That don’t impress me much

A dispetto del clima natalizio che pervade ogni angolo della città, io oggi mi sento Shania Twain. Avete presente? Lei stupenda, magrissima, altissima e (allora) biondissima che nel caldo torrido e sabbioso del deserto fa l’autostop con una gigantesca cappelliera e una lunghissima pelliccia, tutta rigorosamente leopardata. Bene, stamattina con Lei nelle orecchie, sicura nel mio montone oversize (non dispongo ancora di una pelliccia esotica, anche se ci sto lavorando), sono barcollata in ufficio schivando le frotte di turisti asiatici e di nevrotiche famiglie intente a comprare i regali di Natale.

Dirò un’ovvietà (si beh, come se il resto delle cose che scrivo non lo fosse), ma camminare ascoltando musica è bello. Certo, camminare ascoltando buona musica è molto bello, ma la cosa che preferisco in assoluto è riempirmi le orecchie di dubbie canzoni e sentirmi la Madonna, Raffaella CarràIggy Azalea di turno. Volete mettere la soddisfazione di sculettare nella folla mettendo un piede davanti all’altro come aveste un’inquadratura frontale che vi segue ovunque? Basta la canzone giusta e il mondo si trasforma nel video musicale che avreste sempre desiderato.

State cercando di sgusciare tra i tavolini dei bar e il bauscia che svaccato sulla poltroncina legge il Sole 24 ore vi lancia un’occhiata ammiccante e frettolosa senza spostare il suo preziosissimo deretano neanche di un millimetro? “Okay, so you’re a rocket scientist. That don’t impress me much”. Tra la folla accalcata sulle vetrine di Via Torino un mezzo-modello che sembra avere stampato in fronte bello e impossibile vi taglia la strada senza ritegno, rivolgendovi dall’alto delle sue gambe troppo magre uno sguardo languido e supponente? “Okay, so you’re Brad Pitt. That don’t impress me much”. Proseguite e poco più avanti, all’incrocio, il tamarro in SUV fermo al semaforo fa rombare il motore come neanche Vin Diesel in “Fast and Furious 1” mentre tranquille attraversate sulle strisce? Okay, so you’ve got a car. That don’t impress me much”

Non c’è brutto tempo, smog o stanchezza che tenga: a sentirsi superstar super-desiderabili e super-inarrivabili, la mattina nel traffico, ci si incazza molto meno.

PS: fossi stata io Shania, sarei andata senza pensarci neanche un nanosecondo col primo arrivato (il motociclista sporco di olio e dai capelli scompigliati, per intenderci). 

Si beh, il mio quando arriva?

 

Annunci

4 pensieri su “That don’t impress me much

  1. no vabeh, SHANIA ti lovvo! guarda che lei è famosissima in America, ed è considerata la regina del country (la principessa è la mia amata Taylor Swift)! adoro tuttora questa canzone insieme a “Man! I feel like a woman”. Io ultimamente mi faccio i film mentali quando sul mio lettore parte “Work Bxxch” di Britney, m’immagino come se stessi sfilando su una passerella! ahahah sono malato! Un’unica precisazione: RAFFAELLA E’ TOP! NON ESISTE NESSUNO COME LEI! LA AMIAMOOO!! Ok la smetto! XD

    • Sapevoooo aversti apprezzato ! “Man i feel like a woman” top, è nella mia playlist da corsa preferita, per i momenti di carica. Ahah, e raffa CHIARO, nel ❤ per sempre! Senti ma se potessi farle una domanda, una qualsiasi, cosa le chiederesti?

      • “mi adotti? voglio provare i tuoi vestiti con una parrucca a caschetto bionda..” – oppure, non saprei.. io quando correvo (adesso non più, non c’ho voglia), mettevo musica abbastanza truzza. Cmq ti consiglio Work Bxxch della Britney.. è ottima per sfilare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...