(fashion) Cheesecake alle fragole

È appena passata la settimana della moda, qui a Milano, e presa da eventi, lezioni, branch e corse disperate per colmare ritardi epocali, non sono riuscita a caricare una ricetta che ho fatto esattamente una settimana fa! In realtà, in effetti, ce l’avrei anche fatta, ma dopo aver scritto un post lunghissimo, sabato sera (ah, la mia vita mondana: che vita!) mi si è cancellato totalmente. Di punto in bianco. Non era mai successo, e per dirla tutta ci sono rimasta malissimo.

Ecco a voi dunque, con immenso ritardo, la mia fashion cheesecake alle fragole! Ovvero, non tanto una torta da fashionisti ma molto più un dessert low fat per studentesse che si sono trovate (alcune volenti e altre nolenti) sbalzate nel Magico Mondo della “settimana della Moda”, dove ogni fottuto bipede in circolazione è snello e ricco, nonché indiscutibilmente fashion.

(fashion) Cheesecake alle fragole

20121001-143413.jpg

Ingredienti
Per la base di biscotto:

120 grammi margarina
300 grammi biscotti digestive
Per la crema:
300 grammi Philadelphia light
100 grammi di yogurt Total 0%
Mezzo bicchiere di latte
3 cucchiai di zucchero (o saccarosio)
90 grammi di colla di pesce
Per la copertura:
180 grammi marmellata di fragole senza zucchero
200 grammi di fragole fresche
Un cucchiaio di zucchero
60 grammi di colla di pesce

Preparazione:
Sminuzzate i biscotti con il mixer (o, in alternativa, se avete sufficiente rabbia repressa fatelo con le mani: è rilassante); aggiungete quindi alle briciole di biscotti la margarina a temperatura ambiente, e impastate il tutto energicamente finché non risulterà omogeneo. Ritagliate allora la carta forno a misura di tortiera: per farlo, disegnate sulla carta forno un cerchio utilizzando una matita e la tortiera stessa come forma (molto alla Barbara di “paint your life”); procedere quindi anche con una striscia per il bordo, circa dell’altezza di tre dita. Spalmate allora in modo omogeneo l’impasto prima sulla carta forno della base e poi sulla striscia di diametro, e adagiate entrambe nella tortiera modellando con le dita le giunture per creare uno strato omogeneo di impasto su tutta la superficie. Mettete dunque la base in freezer per un quarto d’ora, e iniziate a preparare la crema.

In un’ampia ciotola amalgamate Philadelphia, yogurt e zucchero (o saccarosio) emulsionando bene il tutto con una frusta elettrica, in modo da rendere la crema spumosa e farle inglobare più aria possibile. Mettete quindi la colla di pesce ad ammorbidire in un bicchiere d’acqua per almeno cinque minuti, e scaldate intanto il mezzo bicchiere di latte (facendo molta molta attenzione a non farlo bollire). Una volta strizzata la colla, scioglietela nel latte caldo, e versate anche gli ultimi ingredienti nella crema mescolando energicamente per un’ultima volta.
Versate quindi pian pianino, aiutandovi con un cucchiaio, l’impasto nella base (che si sarà nel frattempo solidificata) e riponete il tutto in frigorifero.

Dedicarsi quindi (finalmente) alla copertura! Quest’ultimo passaggio va terminato almeno un’ora dopo che si è messa in frigorifero la torta: la crema infatti, per sostenere il peso della copertura, dovrà già essere un po’ solidificata. In un pentolino mettere le fragole tagliate a metà e lo zucchero, e lasciar cuocere la frutta per circa dieci minuti; aggiungete quindi anche la marmellata e continuate la cottura per un altro quarto d’ora, aggiungendo alla fine, a fuoco spento, anche la colla di pesce che avrete in precedenza ammollato nell’acqua e strizzato per bene.
Aiutandovi sempre con un cucchiaio adagiate quindi la marmellata di copertura sulla torta e spalmatela su tutta la superficie facendo attenzione a non fare troppa pressione; rimettete il tutto in frigo, e aspettate pazientemente per almeno tre ore!

E voilà, dopo la lunga attesa il vostro capolavoro sarà pronto per essere assaporato in tutta la sua ipocalorica dolcezza!

Perché diciamolo: in un mondo di capelli piastrati, canotte fluo, pantaloni ascellari e tacchi vertiginosi, senza un po’ di sano comfort (low fat) food, resistere sarebbe impossibile.

Annunci

10 pensieri su “(fashion) Cheesecake alle fragole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...