Pizzette (di melanzane) super light

Voler dimagrire, e avere “fame di schifezze“, è un problema

Mi succede di continuo: nel momento in cui, guardandomi allo specchio, mi convinco che “Beatrice, è arrivato il momento di metterti a dieta seriamente”, proprio in quell’istante mi viene una voglia disumana di schifezze. Oddio, non “tutte” le schifezze si presentano “sempre” all’appello: dipende dalle volte, dal clima e dallo stato d’animo in cui mi trovo; si va dalla super classica cioccolata alla più sfiziosa nutella passando per i dolci delle culture e dai sapori più diversi, senza mai dimenticare di fare un salto da delle “ottime” unte-e-stra-unte patatine fritte, e approdare finalmente a pizza, alette piccanti e kebab.

Ecco, per me questi sono i “cibi proibiti”, quelli che cerco di non mangiare proprio mai… O perlomeno che mi concedo con estrema consapevolezza e anche un po’ di senso di colpa quando “proprio ne ho bisogno”.

Oggi, non ne avevo bisogno! Però la voglia c’era, di pizza. C’era tutta… Mi sono quindi buttata sul web alla ricerca di qualcosa che potesse stimolare l’appetito in modo sano e… Ho trovato!

Pizzette (di melanzane) super light

Ingredienti:

una melanzana

una mozzarella (di quelle con poche kcal)

un po’ di passata di pomodoro

una presina di origano

Preparazione: tagliare la melanzana a fettine di circa mezzo centimetro e cospargerle di sale: dopo 5 minuti immergerle con il loro sale in una ciotola piena d’acqua, e lasciar riposare per un’ora. Accendere quindi il forno a 150 gradi e ricoprire una teglia con carta da forno: scolare quindi le fettine, asciugarle bene, e disporle sulla teglia. Far cuocere per circa 15 minuti, saranno “pronte” quando si saranno un po’ “rinsecchite” (io ne assaggio sempre un pezzettino per verificare la cottura: non devono più contenere acquetta. Togliere la teglia dal forno e aggiungere su ogni fettina un cucchiaio di passata e la mozzarella sfilacciata (se la si sfilaccia, al posto di tagliarla a cubetti, fonde prima e sembra molta di più!). Rimettere quindi in forno e aspettare finchè la mozzarella non sarà diventata filante! Con sopra anche un po’ di origano, alla fine, sono meravigliose.

Buona giornata e buon appetito!

Annunci

16 pensieri su “Pizzette (di melanzane) super light

  1. ciao Beatrice, anche io cerco spesso di mettermi a dieta, ma poi cado sempre in tentazioni,patatine e schifezze varie.Cmq proverò la tua ricetta di melenzane, ha un aspetto davvero invitante………un bacio..Sara

    • Ah, come ti capisco. Specialmente nei momenti di debolezza… Zzác, i peggio junkfood sono li in agguato! Prova queste, poi dirai 🙂 (evitando la versione fritta (not diet) se in casa hai del prosciutto o del tonno, ci stanno benissimo… E poi diventa un pasto completo!)

  2. Ciao Beatrice m sembrano molto invitanti io alle diete c rinuncioooooooooooooo me ne frego ma nn esagero m sn stufata di farle:-)… Kmq ora un po’devo mantenermi nel mangiare skifezze sono in attesa 8°settimana e dato ke non sono
    una miss qst melenzane le faccio volentieri e me le pappo tutte iooooooooooooo grazie:-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...