Like a muffin family

Pomeriggio dedicato a me. Pardon, noi.

Stasera io e mamma siamo state invitate a cena da un suo amico, C. , di cui io ho sempre sentito parlare, ma che non ho mai conosciuto di persona. In realtà, grazie ai mille racconti di mamma, di lui so praticamente tutto… E non vedo l’ora di conoscerlo! Il fatto che ci abbia invitato a cena, poi, gioca tutto a suo favore: come conquistare due donne meglio che con una cena!? La battuta viene spontanea, anche se non c’è proprio pericolo di possibili “mire espansionistiche“: C. è uno di quegli uomini a cui proprio le donne non piacciono… Ah, mi piace sempre piùùù!

Stamattina, parlando della cena con mamma, ci è sorto un dubbio: cosa possiamo portargli!? C. è infatti un cuoco provetto. Uno di quei cuochi che odiano le cose già pronte, in ogni loro forma, e che “ma no, io preparo tutto all’ultimo, con le cose che ho in frigorifero!” ma in realtà stanno ore e ore a spulciare ricette su ricette, sperimentano e giocano ai fornelli per tendere all’assoluta perfezione. D’altronde, in tutta la sua genuinità, si vede lontano un miglio che i suoi menu sono curati nei dettagli: “ha libri di cucina ovunque, meticolosamente catalogati, dai più classici ai più straordinari! Per non parlare delle ricette della sua mamma!” [cit. la mia mamma] . L’illuminazione è arrivata al supermercato, mentre facevamo una spesa colossale, da una tavoletta di cioccolato fondente: potrei preparare i miei muffin al cioccolato! Andata, sperando fortissimo che vengano proprio alla perfezione, all’altezza di C. !

Beh, vi metto la ricetta, perchè sono davvero venuti bene. Unica cosa è che non ho pesato gli ingredienti, diciamo che ho “inventato” la ricetta ad occhio e croce: la nostra bilancia è stata infatti abilmente “svampata” da A., il ragazzo che ci aiuta coi lavori domestici. Ho usato anche le arance: erano in offerta, e ne abbiamo la cucina letteralmente invasa!

Muffin al cioccolato fondente e improvvisati muffin alle con gocce di cioccolato fondente e arancia.

Come una famiglia: non si sceglie mai realmente con chi stare e quando starci, ma ci si vuole comunque un gran bene.
Ed è proprio così, casualmente e incredibilmente, che si creano i migliori mix.

Ingredienti per 12 abbondanti muffin (6 e 6):

4 uova

150 g zucchero

100 g burro

150 g farina 00

50 g fecola di patate

una grossa tavoletta di cioccolato fondente

due cucchiai di cacao amaro

un goccio di latte

scorza di un’arancia

una bustina di lievito

Preparazione: in primis, come sempre, accendere il forno a 180°; intanto che si riscalda, separare i tuorli delle uova dalle chiare, e frullare bene i tuorli con tutto lo zucchero finchè il composto non si schiarisce bene e rimane spumoso. Aggiungere quindi il burro a temperatura ambiente e frullare nuovamente il tutto: in queste fasi della lavorazione, più il composto riesce a inglobare aria meglio è, e più il dolce sarà soffice. Dividere quindi la cremina ottenuta in due ciotole; nel frattempo mischiare fecola e farina in un unico contenitore, e mettere da parte.

Prima ciotola: tutto cioccolato. Far fondere a bagno maria 3/4 della tavoletta di cioccolato insieme al cacao. Amalgamare bene il cioccolato fuso con gli ingredienti lavorati, aggiungere poi setacciando metà del mix di farine precedentemente preparato.

Seconda ciotola: gocce di cioccolato e arancia. Frullare grossolanamente del mixer 1/4 della tavoletta di cioccolata rimasta e grattuggiare la scorza dell’arancia (facendo attenzione a non raschiare anche la parte bianca, che renderebbe tutto amaro). Setacciare quindi le restanti farine nel composto di uova zucchero e burro precedentemente preparato, e amalgamare bene. Aggiungere poi le gocce e la scorza d’arancia.

Penultimo passo: montare a neve gli albumi con un pizzichino di sale e di zucchero; amalgamarli quindi nelle due ciotole con un cucchiaio facendo attenzione a non smontare tutto. Aggiustare eventualmente l’impasto con un goccino di latte, e aggiungere per ultimo la bustina di lievito (sempre metà e metà) e mescolare bene (ma sempre delicatamente)

Ultimo passo! Versare gli impasti nei pirottini in una teglia da muffin, e infornare. La cottura dura 30 minuti, ma controllare sempre con uno stuzzicadenti la consistenza dei dolcetti: non saranno pronti finché, punti con uno stuzzicadenti, non lo restituiranno asciutto.

Eccoli qui! Più belli, gonfi, e buoni che mai!

PS: avrei voluto fotografare la preparazione passo per passo, come fanno meravigliose blogger che cerco di imitare, ma… me ne sono ricordata solo alla fine! Sarà per la prossima!! 😉

Annunci

23 pensieri su “Like a muffin family

    • dove si possono lasciare i commenti? non so se ho scrit nel post giusto.
      volevo ricambiare con piacere, ciao.
      Slurp quante buone cosine.
      PS ora capisco che intendevi per “come presentarsi?”
      Bhè io non me ne intendo ma in genere a un invito a cena si porta del
      vino, o qualche dolcetto, e vedo che tu e tua mamma siete pratiche in cucina 🙂 ciao

      • (quasi) Il posto giusto! 😉 va benissimo così, io non è che sia tanto esperta in realtà, sto iniziando a capire solo ora come funziona il grande mondo del blogging! 🙂 eh si, diciamo che io e mamma siamo “creative”, più lei che io in realtà, e fare cose “scontate” proprio ci da fastidio… Soprattutto con le persone “speciali”!!! 🙂 Grazie del passaggio e a presto!
        (anche mamma ha un blog, se ti va si chiama claudefans)
        Buona giornata!

    • Anche io li amo! Questa volta sono stati un po’ un terno al lotto ma… La fortuna mi ha assistita 😉 sono passata dal tuo blog e ho visto che siamo in sintonia per quanto riguarda cioccolato e nutella! 🙂 buona giornata!

  1. Sono stupendi e, immagino, anche buonissimi!!! Adoro le cene “di famiglia”. In realtà adoro trascorrere le serate a tavola con persone piacevoli, davanti ad un bel piatto preparato con amore e un buon bicchiere di vino!

  2. Perfetto, anch’io adoro la creatività essa ci permette di crearci nuovi modi di vivere.
    per il blog di tua mamma.. vedrò, sono un pò curiosa 🙂 ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...