Presentazioni (con la P maiuscola)

Si, iniziare a scrivere un blog in periodo d’esami può non essere considerata un’idea brillante.

D’altro canto è molto che desidero fare una cosa del genere, quindi bando alle ciance e iniziamo quest’avventura.

Come si fa, per presentarsi? “Ciao, sono Beatrice, vivo a Milano e studio economia” sarebbe troppo formale. “Hei, sono la Bibo e non vedo l’ora di condividere i miei pensieri con voi!” sarebbe invece da esaltata. “Ciao, non voglio importunarvi con cenni sulla mia vita, ma solo condividere ciò che mi succede e succederà” risulterebbe forse tanto riservato quanto respingente. Facciamo una via di mezzo: “sono Beatrice, ho 19 anni (quasi venti) e vivo a Milano. Mi sono trasferita qui all’inizio dell’anno, per cominciare l’università. Venendo da una cittadina di provincia, i primi tempi sono stati duri; cambiare totalmente stile di vita non è uno scherzo, ma posso dirmi già un po’ innamorata di questa intrigante caotica e fascinosa città che conosco da così poco.”

Ok, il peggio è andato. Le presentazioni non sono mai state il mio forte. Mi incutono timore e il più delle volte mi sento fuori luogo: con le presentazioni, si rischia sempre di mostrarsi per come non si è o, nel dubbio, si corre il rischio ostentare “tutto ciò che si è”, risultando allora  schifosamente arroganti. Alternativa potrebbe essere non presentarsi per niente. E sarebbe la mia soluzione ideale, ma che futuro ci può essere, senza un inizio come si deve?

Il brutto, o forse il bello, delle presentazioni è che non sai mai come andranno a finire.

Annunci

5 pensieri su “Presentazioni (con la P maiuscola)

  1. Benvenuta tra i bloggers,io ho iniziato questa avventura diversi anni su un’altra piattaforma.Condividere mi piace.Ti apri a nuove o simii realtà.
    Un caro saluto,Kiara

    • Ho fatto un giro sul tuo blog, ed è bellissimo! Poi… ci unisce la passione per i gatti, quindi mi hai subito conquistata 🙂 grazie del benvenuto, un abbraccio e… a prossime reciproche letture 🙂

  2. Benvenuta in questo modo così variegato, intimo e pubblico allo stesso tempo! Mi piace molto il tuo stile! Ti follow così non mi perdo niente, e se vuoi fai lo stesso con me, non abbiamo la comune passione per i mici (mi piacciono ma non sono “fusa” di loro 🙂 ma sicuramente ci accomuna quella di buona forchetta 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...